Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Ag. Maggio: "Il suo futuro dipende dalla società"


Ag. Maggio: 'Il suo futuro dipende dalla società'
18/07/2011, 14:07

A Radio Crc è intervenuto Massimo Briaschi, procuratore di Maggio:
“Non ho ancora parlato con Maggio da quando è partito in ritiro. Lo farò in questi giorni. Christian prima di partire era carico ed a disposizione della società, come sempre. La volontà del mio assistito è quella di rimanere a Napoli, vedremo quella della società. Il mio telefono è acceso 24 ore al giorno. Di natura non sono mai ottimista, soprattutto se si tratta di accordi con le società. Non so quale sia il futuro di Maggio, aspetteremo l’evolversi della situazione. La società azzurra non mi ha ancora contattato. Maggio, a detta del club azzurro, è incedibile, per il momento quindi non ci sono trattative in corso. Mi sono incontrato più volte con Bigon, adesso stiamo aspettando di sapere qualcosa di certo. Maggio è legato a Napoli da un contratto, quindi sarà Napoli che deciderà se trattenerlo o meno. Il rapporto del mio assistito col presidente azzurro è ottimo, quindi penso che debba far piacere anche alla società avere un calciatore contento di giocare a Napoli”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©