Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA BETANCOURT

Agente Gargano: "Un club tedesco lo vuole"


Agente Gargano: 'Un club tedesco lo vuole'
26/04/2012, 13:04

A Radio Crc , nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete”, è intervenuto Pablo Betancourt, procuratore di Gargano:
“Non sono sorpreso della prestazione offerta ieri sera da Gargano. È stato bravo Pierpaolo Marino, nonostante l’ex direttore del Napoli non fosse convinto della forza dell’uruguaiano. Gargano è molto probabile che sia convocato anche da Tabarez per le Olimpiadi di Londra. Gargano sta molto bene a Napoli, domani sera andrò a parlare a Roma con Bigon e con il calciatore. Una squadra tedesca mi ha chiesto notizie circa l’uruguagio, è da un anno che mi chiede di lui. La volontà di Gargano è però quella di restare a Napoli. L’anno scorso la Fiorentina voleva il centrocampista azzurro, l’accordo era praticamente raggiunto ma il giocatore decise di restare a Napoli. Napoli è una grande società ma a volte è pesante portare la maglia azzurra sulle spalle. Per Gargano però non è stato così perché lui sta benissimo in azzurro. Un ritocco dell’ingaggio? Bisognerà capire anche l’intenzione della società. In questo momento uno dei simboli del Napoli è Gargano ed è tutto merito del ragazzo che se l’è guadagnato con il lavoro. Cavani? E’ un professionista. Britos invece non è un calciatore molto conosciuto in Uruguay ma in Italia si è guadagnato una fama importante. Vargas? È più facile per un uruguaiano abituarsi al calcio italiano, per un cileno è invece più difficile. Giocare nel Napoli per un giocatore può essere il top e per un altro molto pesante. Capiremo col tempo se Vargas si abituerà”.

PdM
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©