Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Agostinelli: "Napoli, serve elasticità tattica"


Agostinelli: 'Napoli, serve elasticità tattica'
18/01/2012, 14:01

A Radio Crc è intervenuto Andrea Agostinelli, allenatore italiano: “Il Napoli viene temuto da tutte le squadre che lo affrontano per cui adesso è difficile per Mazzarri fare risultato, credo bisognerà trovare delle alternative tattiche. L’antidoto è uno e cioè lavorare ancora di più, studiando qualcosa di diverso. Il Siena è una di quelle squadre che non ti lascia giocare, sarà un partita difficile per il Napoli che però essendo superiore, potrà vincere la partita. El Kaddouri è giovane, ha gamba e può servire anche per il futuro, oltre che per il presente. Il ragazzo sa portare la palla velocemente, si sa inserire in zona gol ed ha un bel tiro. Non è detto che il Napoli debba giocare sempre con lo stesso modulo, El Kaddouri lo vedo bene come terzo centrocampista. Con il rientro di Lavezzi non è detto che Pandev sieda in panchina. La partita di Siena diventa importante perché il Napoli deve riacquistare un po’ di autostima. Adesso che il Napoli non è più una sorpresa, diventa tutto più difficile”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©