Sport / Vari

Commenta Stampa

Al grido di “ God save the rugby”, gli Alcott Amatori Napoli Rugby partono per Londra


Al grido di “ God  save the rugby”,  gli Alcott Amatori Napoli Rugby partono per Londra
28/04/2012, 12:04

Un' esperienza ormai consolidata, la trasferta oltre Manica, che per il terzo anno consecutivo, vede i giovani napoletani  giocare con i pari età inglesi. Anno 2012 due le squadre partenopee che scenderanno sul rettangolo verde:  l’under 16 e la 20, per giocare con  il Woodford Rfc Rugby, che milita con i propri atleti  nel girone dell’Essex. La partita che sarà disputata domani (29 aprile), conta 19 ragazzi per l’under 20 e con 23 per l’under 16, accompagnati dai due allenatori Marco Flumene e Mario Gargano e dal consigliere e dirigente Giulio  Lo Moriello e dai dirigenti  Giovanna Vanoni e Gennaro Mormone.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©