Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA MILANESE

"Al San Paolo sembrava di giocare in discesa"


'Al San Paolo sembrava di giocare in discesa'
14/11/2011, 14:11

A Radio Crc è intervenuto il direttore sportivo del Varese, Mauro Milanese: “Della mia esperienza a Napoli mi sono rimasti solo ricordi positivi. Ogni volta che giocavo al San Paolo mi sembrava che il campo andasse in discesa perché la tifoseria mi dava sempre quella spinta in più. La piazza di Napoli ti fa vivere emozioni che nessun’altra piazza regala. Il Napoli non fallisce mai gli appuntamenti importanti per cui sono fiducioso sul passaggio del turno degli azzurri in Champions League. Credo che il Napoli debba fare un po’ attenzione quando va a sfidare le piccole, ma quando si trova di fronte squadra come il Manchester City, emerge tutto il valore della rosa. Ieri a noi del Varese è andato tutto bene, sono quelle partite particolari che accadono una volta nella vita. Penso che i giocatori del Varese debbano essere sempre concentrati per poter riuscire nelle grandi imprese. Il nostro obiettivo è la salvezza però ci fa piacere vederci nella parte sinistra della classifica. C’è stato un contatto informale con il Napoli per De Luca e Kurtic. In sede di mercato incontrai Bigon e parlammo di giovani. Entrambi potranno fare bene in futuro; De Luca ha le caratteristiche di Insigne, è rapido e veloce, Kurtic invece è un centrocampista che abbina la forza fisica alla qualità. È bravo nell’uno contro uno, ha un grande tiro dalla distanza, mi ricorda molto Cucka. Certamente faranno carriera, adesso però bisogna lasciarli crescere per non bruciare questi ragazzi che non sono ancora pronti per la serie A”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©