Sport / Vari

Commenta Stampa

Al via i XXXVI Campionati Italiani di Nuoto Paralimpico

Nuotatori Campani nel week end in vasca alla Scandone

Al via i XXXVI Campionati Italiani di Nuoto Paralimpico
12/07/2013, 10:21

PORTICI - E’ tutto pronto per la 36ma edizione dei Campionati Italiani Assoluti Estivi di Nuoto Paralimpico, la kermesse di nuoto che si terrà il 12, 13 e 14 luglio prossimi presso la piscina Scandone di Napoli.
La manifestazione, organizzata dalla FINP, Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, unitamente all’Associazione Sportiva Dilettantistica Nuotatori Campani del Gruppo Cesaro Sport è riconosciuta dall’IPC Swimming e prevede la partecipazione di 200 atleti provenienti da tutte le regioni d’Italia e la presenza di oltre 100 operatori divisi tra dirigenti, tecnici e assistenti, in rappresentanza di 55 società iscritte alla FINP.

Folta la rappresentanza dell’ASD Nuotatori Campani. Il team Cesaro, infatti, schiererà ai blocchi di partenza ben 11 atleti, pronti a scendere in vasca per ottenere risultati importanti.
La compagine maschile sarà rappresentata da Gianluca Attanasio (1969) classe S09, Angelo Santoro (1988) classe S09, Vittorio Abete (1980) classe S10, Giuseppe Cotticelli (2000) classe S05, Emanuele Veneruso (1992) classe S09 e Luigi Paola (1980) classe S05.
Per la categoria femminile, invece, ci saranno Antonietta Canciello (1994) classe S05, Claudia Abbati (1988) classe S06, Lucia Mosca (1971) classe S08, Rosaria Noce (1971) classe SB04, Mariarosaria Brancaccio (1976) SB04 ed Emanuela Romano (1990) classe SM06.

L’atleta di punta del team campano è sicuramente la Romano, atleta giovanissima ma con già tanta esperienza alle spalle essendo stata convocata a far parte della Nazionale Italiana FINP ai Mondiali di Eindhoven (2010), agli Europei di Berlino (2011) e alle ultime Olimpiadi di Londra (2012).
Emanuela Romano, già proiettata verso i Mondiali Paralimpici in programma a Montreal  dal 12 al 18 agosto prossimi, scenderà in vasca per sfruttare l’ultima occasione utile per prepararsi ai mondiali canadesi.

L’ennesima manifestazione di importanza mondiale per Napoli che si appresta a vivere un appassionante week end all’insegna dello sport e della solidarietà.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©