Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VISTO DA JOSE'

Alberti: "Un'impresa arrivare al terzo posto"


Alberti: 'Un'impresa arrivare al terzo posto'
27/01/2012, 15:01

Nuovo appuntamento con la rubrica del sito Pensieroazzurro.com "Visto da...Josè". In esclusiva per la nostra redazione, uno spazio interamente dedicato alle vicende sportive del Napoli viste da un grande ex azzurro: Josè Alberti. 
Da agente Fifa e grande conoscitore del calcio internazionale, Alberti commenta per i tifosi azzurri la stagione agonistica del Napoli.

Dopo le polemiche sulle dichiarazioni del presidente Aurelio De Laurentiis, abbiamo ascoltato come ogni venerdì il parere dell'esperto di calcio, e grande amante del Napoli, Josè Alberti: "Le dichiarazioni di De Laurentiis - ha commentato Alberti alla Julie - hanno un peso. Noi dobbiamo drgli il merito di averci preso in serie C. Di essere stato l'unico a farsi avanti per l'acquisto del Napoli. In pochi anni siamo arrivati alla Champions League, ed è stata una grande crescita. Però deve capire che bisogna anche comprendere le critiche. Ad esempio, una mia critica è stata sempre quella che in questi anni avrà comprato centocinquanta giocatori, riuscendo a portare solo 4-5 campioni veri. Il resto sono stati giocatori meteora, certamente non da Napoli". Poi sul campionato: "Dico la verità - ammette Alberti - togliendomi la maglia di tifoso e guardando in modo obiettivo, avrei preferito uscire dalla Coppa ora e pensare al campionato. E' un'annata difficile. Arrivare tra i primi tre sarà un'impresa, come è già difficile tornare in Europa".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©