Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VIDEO

Alberti:"Tre goal di scarto tra Napoli e Utrecht"


.

Alberti:'Tre goal di scarto tra Napoli e Utrecht'
16/09/2010, 18:09

Intervenuto alla trasmissione "Settimana Azzurra" (in onda dal lunedì al venerdì' su Julie Italia ore 21,15 e Telelibera ore 20,15), l'ex calciatore del Napoli Josè Alberti si è detto poco convinto della rosa azzurra ma sicuro che stasera in Europa si possa vincere.
"Il Napoli è molto più forte dell'Utrecht, secondo me ci sono almeno 2-3 gol di scarto tra le due squadre. Bisogna solo fare molta attenzione al contropiede degli olandesi, bisogna fare attenzione a non commettere gli errori fatti con il Bari. Quella, meritatamente o no, era una partita vinta. Giocatori esperti avrebbero buttato la palla in tribuna o fatto melina. La difesa non è in forma, i nostri sono marcati a uomo, i difensori del Napoli invece sembrano dire prego si accomodi."
La squadra però non è sembrata molto in forma.
"La squadra non è più forte di quella dello scorso anno, che non è attrezzata bene. I nuovi acquisti devono ancora dimostrare di essere dei campioni. Nel Napoli ci sono tutti i giocatori utili alla squadra, ma nessuno capace di dare quel qualcosa in più, nessun vero fuoriclasse. Io mi auguro che questo ruolo possa essere ricoperto da Cavani o da Sosa. Il Napoli deve arrivare nei primi 5 altrimenti ha fallito. Servono giocatori di qualità e una rosa più competitiva."
Lavezzi invece delude.
"Lavezzi, Pato e Zarate sono i migliori stranieri arrivati in Italia negli ultimi anni. Lui ha un solo difetto: da tutto in campo, anche troppo. In questo momento poi è anche stanco a causa delle trasferte internazionali. Poi ci vuole qualcuno davanti con lui con cui dialogare, fare gli uno-due. Ripeto, secondo me il Napoli ha preso dei giocatori che hanno ancora dimostrato di essere dei campioni."

Guarda l'intervento di Josè Alberti

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©