Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Alfa Romeo si aggiudica il prestigioso ‘Press & Outdoor Key Award’


Alfa Romeo si aggiudica il prestigioso ‘Press & Outdoor Key Award’
07/10/2013, 16:56

Si è svolta ieri seraa Milano, presso l'Università IULM, la cerimonia di premiazione del 'Press & Outdoor Key Award', il prestigioso  riconoscimento promosso da Media KeyEvents per supportare la creatività e l'efficacia della comunicazione veicolata attraverso la stampa quotidiana e periodica, l'outdoor e le forme di comunicazione non convenzionali.

Giunto alla decima edizione e in concomitanza con la 'Settimana della Comunicazione' - in programma a Milano dal 30 settembre al 6 ottobre - il 'Press & Outdoor Key Award è diviso in otto categorie merceologiche e si avvale di una giuria altamente qualificata composta da 44 esperti della comunicazione tra giornalisti, docenti e operatori del settore.

Nella categoria 'Trasporto ed Energia' si è aggiudicato il premio Alfa Romeo con la campagna 'Feel The Energy' che associa la distintiva calandra contenente il logo Alfa Romeo e la chitarra elettrica, strumento 'rock' per eccellenza.

Ideata dall'agenzia Armando Testa e lanciata per la prima volta a luglio in occasione del Milano City Sound 2013 - la manifestazione musicale di cui Alfa Romeo è sponsor - la campagna accompagnerà tutti i futuri eventi musicali supportati dal marchio tra cui 'Club to Club' che si svolgerà tra Torino e Milano il prossimo novembre.

Un legame forte quello tra Alfa Romeo e la musica, un cammino vario ed intenso che il marchio ha intrapreso con il suo modello MiTo, l'auto che più di ogni altra è vicina al mondo dei giovani,  per testimoniare la comunanza di valori condivisi con il mondo della musica: dal 2008, infatti, Alfa Romeo promuove e sponsorizza concerti, eventi, DJ set, mostre e session di alto livello. Inoltre,  la musica riveste un ruolo da protagonista anche nella comunicazione Alfa Romeo come dimostrano le collaborazioni con artisti del calibro di Bob Dylan, David Bowie, Bob Sinclar e Moby.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©