Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Alfredo Iannaccone in sella ad una moto....d'acqua!


Alfredo Iannaccone in sella ad una moto....d'acqua!
13/05/2012, 22:05

Che sia su terra, asfalto o acqua, per Alfredo Iannaccone la competizione deve sempre essere in sella ad una moto. Da quest’anno il poliedrico appassionato di Monteforte Irpino, in provincia di Avellino, è impegnato anche nella doppia veste di rider e main sponsor del campionato regionale campano di moto d’acqua: “Visto che – spiega Iannaccone – da quasi cinque anni curo la vendita di moto d’acqua, in particolare del marchio Sea-doo, ho molti clienti che praticano amatorialmente questo sport. Ho deciso così di creare una nicchia racing, ed allargare le sfide anche nelle gare nazionali”. La squadra di Iannaccone conta nelle sue fila sei piloti: “Esistono – dice Alfredo – tre categorie; la Runa Boat F1, la F2 e la F3 Stock. In ambito nazionale siamo impegnati nella classe F3. Personalmente guido una Sea-doo RXT da 260 cavalli. Per capire le potenze in gioco, quando sei in acqua sembra di fare con una R1 l’Off-road……Esplosiva, adrenalina pura!”.: La prima tappa delle sfide riservate ai piloti campani della disciplina si è disputata nelle acque antistanti il Monte di Procida, alle porte di Napoli. E’ stato un grande successo sia in termini di partecipazione sia di spettacolo: Tutto sommato – afferma – sono soddisfatto del risultato raggiunto, perché ho chiuso secondo. Il divertimento, poi, è stato grande. Purtroppo alla prima prova del campionato italiano di Fano non sono riuscito a tagliare il traguardo. Spero di rifarmi in occasione del secondo round che si terrà nelle acque del lago Hyppo Campos di Castel Volturno, nel casertano”.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©