Sport / Calcio

Commenta Stampa

Qui Juventus

Allarme attacco: Quagliarella out 20 giorni

La punta ex Napoli si fa male in allenamento

Quagliarella e Vucinic fermi ai box
Quagliarella e Vucinic fermi ai box
17/10/2013, 10:04

TORINO - nNon è certo felicissimo Antonio Conte. Nella giornata di ieri il tecnico bianconero ha perso in allenamento Fabio Quagliarella. L'infortunio dell'attaccante napoletano è un contrattempo particolarmente fastidioso in un momento in cui la Juve deve fare già a meno di Vucinic, anch'egli bloccato da noie muscolari rimediate contro il Galatasaray. Davanti, dunque, le scelte sono quasi obbligate. Tevez, Giovinco e Llorente si giocano il posto per due maglie.
Chiaro che ora bisognerà fare di necessità virtù, limitando anche quelle rotazioni di uomini sulle quali Conte ha incentrato l'ultimo mese fitto di impegni. Pronti a dichiarare lo stato di emergenze, dunque. Per la gara contro la Fiorentina pare sicuro l'impiego di Tevez: il partner potrebbe essere Giovinco, che bene ha fatto contro il Milan, e non solo per il gol. Anche se l'opzione Llorente non è da scartare. I problemi per Conte sono anche sulla fascia destra. Lichtsteiner è bloccato dal match con il Galatasaray e al massimo sarà pronto per Madrid, Isla non è al massimo per una botta alla coscia rimediata con il Cile, anche se la scorsa notte ha giocato 90 minuti nel match con l'Ecuador.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©