Sport / Vari

Commenta Stampa

ALLARME SMOG IN CINA ETIOPE RINUNCIA A OLIMPIADI


ALLARME SMOG IN CINA ETIOPE RINUNCIA A OLIMPIADI
11/03/2008, 15:03

Allarme smog in Cina. Il governo sta lavorando da 10 anni per ridurre l'inquinamento nell'aria e, in vista delle Olimpiadi, ha adottato misure più imponenti.
Le conseguenze di una simile situazione non si sono fatte attendere, l'etiope Haile Gebrselassie ha rinunciato a concorrere per la maratona Pechino 2008.
Immediate le reazioni, il portavoce del ministero degli esteri ha difeso Pechino, inoltre, la Cina ha annunciato la creazione di un ministero dell'Ambiente, con più poteri di controllo e intervento rispetto all'attuale ufficio.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©