Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Allegri: "Abbiamo preso Montolivo"


Allegri: 'Abbiamo preso Montolivo'
12/05/2012, 16:05

Dopo tanti addii, ecco un arrivo in casa Milan. Lo ha annunciato lo stesso allenatore rossonero Massimiliano Allegri ai microfoni di Milan Channel alla vigilia del match di domenica contro il Novara: "L'anno prossimo arriverà Montolivo che è un giocatore molto bravo, con molta tecnica". Il centrocampista della Fiorentina vestirà il rossonero a parametro zero. Più in generale in chiave mercato, il tecnico livornese ha dichiarato: "Berlusconi ha promesso di mantenere ad alti livelli la squadra, come ha fatto nei suoi 26 anni di presidenza. Bisognerà comprare giocatori che devono essere funzionali a questa squadra. Balotelli? No, non abbiamo parlato di nomi, non è carino con il campionato ancora da finire". Certo bisognerà sostituire tanti senatori che lasciano il Milan dopo una vita. "Finirà la stagione, ma si chiuderà anche un ciclo. Noi dovremo ripartire, lavorando tanto e la società costruirà una squadra competitiva per lottare su tutti i fronti. La formazione anti Novara? Nesta verrà in panchina, così come Inzaghi che farà gli ultimi 10/15 minuti. In difesa gioca Zambrotta a destra e Mesbah a sinistra con Mexes e Yepes al centro. A centrocampo giocano Gattuso e Seedorf, e Ibra e Cassano in avanti. Come trequartista gioca Boateng, o magari metto un altro centrocampista e sposto Seedorf più avanti". Chiusura dedicata ad una valutazione sulla stagione: " La Juve ha fatto una grande stagione, ha fatto un campionato importante e credo che abbia meritato questo scudetto. Questo non significa però che la stagione del Milan è stata fallimentare. Siamo tornati ad essere tra le prime otto d'Europa, abbiamo sfiorato la finale di Coppa Italia e abbiamo lottato fino alla fine in campionato. Possiamo fare 80 punti, con i quali l'anno scorso vincevi lo scudetto".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©