Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Parla l'allenatore del Milan prima della sfida col Napoli

Allegri: "Vogliamo riprenderci i punti persi a Verona"

"Out Montolivo e Kakà, i calciatori più tecnici"

Allegri: 'Vogliamo riprenderci i punti persi a Verona'
21/09/2013, 17:06

MILANO. Partita nella partita, quella a distanza tra i due attacchi con i rossoneri alla ricerca dell'intesa migliore tra Balotelli e Matri. "Mario nell'ultima gara col Celtic ha giocato defilato sulla sinistra, si è sacrificato molto per la squadra. Balotelli deve ancora migliorare, è il primo anno che gioca da protagonista e titolare fisso: un conto è giocare 30' o 60' e un conto è farlo ogni tre giorni. L'intesa con Matri è stata buona ma devono ancora migliorarla, hanno giocato assieme solo 90 minuti", aggiunge Allegri. A preoccupare il Milan resta la lunga lista di giocatori infortunati anche se qualche calciatore è tornata disponibile. "Abate è a disposizione, così come Nyang e Poli. Gli altri speriamo di averli al più presto possibile. Magari prima di Ajax o Juventus ne avrò qualcuno a disposizione, se non fosse così, piuttosto che rischiare ricadute, andremo avanti con questi giocatori fino alla sosta", sottolinea il tecnico rossonero. "Adesso dobbiamo migliorare tecnicamente come squadra ma i giocatori scesi in campo col Celtic hanno fatto quello che potevano secondo le loro caratteristiche - Abbiamo fuori Montolivo e Kaka' che sono quelli con piu' tasso tecnico, non ho da rimproverare nulla alla squadra. Il campionato? Per ora ci mancano i 3 punti di Verona, hanno meritato loro di vincere, altrimenti saremmo in linea con le altre. Bisogna rincorrere ma ci sono molte partite, e con la voglia di migliorarci recupereremo i punti persi".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©