Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Allegri:"Restiamo i favoriti per lo scudetto"


Allegri:'Restiamo i favoriti per lo scudetto'
20/03/2011, 00:03

''Nel primo tempo abbiamo fatto male,- ha dichiarato Massimiliano Allegri al termine di Palermo-Milan- siamo andati sotto e non siamo riusciti a reagire - ha sottolineato il tecnico rossonero. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio, ma non siamo stati lucidi negli ultimi trenta metri. Abbiamo concluso poco rispetto a quello che abbiamo creato. E' inutile parlare di Ibrahimovic, sappiamo quanto sia importante per noi. Oggi comunque dovevamo fare di piu'''. Il tecnico del Milan cerca di recuperare l'ottimismo in vista del derby che potrebbe vedere un avvicendamento in testa alla classifica. ''Sappiamo di aver buttato via un buon vantaggio. Ora c'e' la sosta e cercheremo di riordinare le idee, di recuperare la serenita'' - ha detto -. Siamo sempre i favoriti per la vittoria del campionato. E' chiaro che nessuno si poteva immaginare che tra Bari e Palermo facessimo solo un punto. Purtroppo e' andata cosi', anche questo e' il calcio. Dobbiamo essere piu' aggressivi nel primo tempo. La stessa cosa ci e' capitata anche con il Bari. Non siamo partiti con l'attenzione giusta. In ogni caso, il campionato e' ancora lungo, mancano otto partite. Certo il derby sara' una gara fondamentale".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©