Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Altobelli: "Il tridente azzurro è il più forte"


Altobelli: 'Il tridente azzurro è il più forte'
28/11/2011, 14:11

A Radio Crc è intervenuto Alessandro Altobelli: “La Juventus è diventata una realtà, costruita negli anni. La squadra di Conte è competitiva perché è allenata da un grande allenatore e perché ha tutto il tempo per arrivare pronta in ogni match. Negli undici, il Napoli è davvero forte, ma quando la squadra fa il turnover, si perdono punti per strada. Su due fronti, gli azzurri fanno fatica ad essere competitivi. Mi aspetto un Napoli battagliero contro la Juventus, un Napoli che quando gioca in casa entusiasma. Anche la Juventus però è una di quelle squadre che si trova bene a giocare con il contropiede. Negli spazi la Juve gioca benissimo, e Mazzarri sa che non può concedere campo a questa squadra. È una partita aperta a qualsiasi risultato ma se proprio dovessi sbilanciarmi, vedo favorito il Napoli per il fattore campo ma non è una partita facile per la squadra di Mazzarri perché la Juventus interpreta bene il calcio, perché vive un momento particolare e perché ha buone individualità. L’attacco più forte? Matri, Vucinic e Pepe stanno rendendo molto, ma io terrei a vita Hamsik, Lavezzi e Cavani”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©