Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Altomare: "Gol subiti non sono colpa della difesa"


Altomare: 'Gol subiti non sono colpa della difesa'
30/09/2010, 10:09

Ieri pomeriggio, nel corso di “Amore… Azzurro”, programma sportivo in onda ogni mercoledì e sabato su Radio Amore, è intervenuto l’ex centrocampista azzurro, Luca Altomare. Ecco alcuni passaggi dell’intervista: “L’inizio altalenante del Napoli? Anche l’anno scorso con Donadoni il Napoli non partì bene, poi con l’arrivo di Mazzarri è cambiato tutto. Quest’anno credo che il Napoli possa fare anche meglio della passata stagione, ma bisogna dare il tempo a nuovi arrivati di ambientarsi.
Bisogna puntare su una sola competizione? Non credo che il Napoli punti solo sul campionato. Decidere di puntare solo su una competizione, non credo rispecchi la mentalità dell’allenatore e di questa società. Domani sera, gli azzurri tenteranno di rilanciarsi in Europa League e poi cercheranno di fare bene con la Roma.
Manca un regista? Forse, al Napoli manca un uomo capace di dettare i tempi della manovra e raccordare i reparti, facendo ragionare la squadra nei momenti difficili. Tuttavia, la squadra è talmente competitiva da poter sopperire a questa piccola lacuna.
Difesa fragile? Non credo che dipenda solo dal pacchetto arretrato. Probabilmente, in questo momento gli altri non aiutano in fase di ripiegamento e il centrocampo non fa il necessario filtro".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©