Sport / Vari

Commenta Stampa

Amalfi, Trail Valle delle Ferriere


Amalfi, Trail Valle delle Ferriere
06/04/2012, 11:04

Si svolgerà ad Amalfi il prossimo 15 Aprile la seconda tappa del circuito Parks Trail Campania, a sua volta inserito nel circuito Parks Trail Italia, le gare podistiche alternative alla strada e che si svolgono in altura su percorsi sospesi tra cielo e mare.

Dopo la prima competizione del circuito, tenutasi a Positano e vinta dal giovane Danilo Palmieri che ha chiuso la gara in 1h17'25'', avanti all'atleta della Costa d'Amalfi Giuliano Ruocco secondo col tempo di 1h18'03'', la sfida ritorna sull'arduo percorso della Valle delle Ferriere.
I podisti in gara, si sfideranno nel cuore di Amalfi , percorrendo sentieri e gradini, correndo lungo strapiombi sospesi tra cielo e mare nel cuore della Costiera Amalfitana, attraversando la riserva tutelata dall'Unesco e sito di interesse comunitario.

L'evento sarà proceduto giorno 14 aprile ore 18.30, da una convegno sul tema: "Sport Salute e Alimentazione", a cura del dott. Giovanni Acampora, che si terrà presso la sala del centro sociale, sito in Largo dei Duchi Piccolomini

Il percorso di gara, si estende all'interno di una profonda vallata che unisce le valli dei Mulini e delle Ferriere. Un habitat naturale che dà vita a specie di piante rare in Italia come la felce Woodwardia radicans, una sorta di fossile vivente risalente al Terziario. La Valle è anche conosciuta per la presenza di corpi di fabbrica di cartiere - le più antiche d'Europa - che producevano la famosa carta di Amalfi.
Ed è per questo che a margine della gara podistica gli organizzatori della tappa, Salvatore Aceto e Michele Volpe, con l'ausilio di Legambiente Amalfi hanno organizzato in questi luoghi senza tempo e sorprendenti per bellezza, con partenza alle ore 9.00 del 15 aprile, una passeggiata ecologica, e rientro previsto prima di fine gara.

Al circuito, come da regolamento, possono partecipare tutti i podisti maggiorenni in possesso di certificato medico agonistico in regola con il tesseramento UISP o iscritti ad altri enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI. Per la tappa di Amalfi il costo di iscrizione è di 7 euro.

La competizione organizzata con la A.S.D. Aequa Trail Running, prenderà il via alle ore 9.30 del 15 aprile prossimo sulla distanza di 15 km, e fino ad altitudine di oltre 650 metri sul livello del mare, con iscrizioni per la gara con termine ultimo del 11 aprile 2012.

Nel programma delle numerose tappe previste in Campania, seguirà l'Eco Trail di Minori (13 maggio), la Faito X Trail (2 settembre) ed ancora il 10 giugno ad Agerola (Trail degli Dei), il 22 luglio a Ravello Scala (Trail del Cerreto), il 29 luglio a Montoro Inferiore (Trai dei Monti Picentini) ed infine il 23 settembre, la tappa conclusiva, a Novi Velia (Trail del Monte Gelbison).

Insomma un nuovo modo di intendere la corsa, che si svolgerà su percorsi naturalistici ma di grande impatto emotivo che si aprono alla vista del corridore, su paesaggi mozzafiato, come quelli della Costa d'Amalfi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©