Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA ZAMPARINI

"Amauri? Ha distrutto affetto dei palermitani"


.

'Amauri? Ha distrutto affetto dei palermitani'
12/04/2012, 16:04

Gia' Alberto Gilardino aveva scatenato, quando indossava la maglia della Fiorentina, le furie del presidente Maurizio Zamparini, segnando di mano al Palermo nel 2008. Stavolta e' stato l'ex Amauri a infilare con il braccio nella rete di Viviano. Anche se il gol non e' stato convalidato, grazie all'aiuto del guardalinee, il gesto non e' piaciuto al presidente. ''Questo episodio l'ho visto nei replay trasmessi dalle televisioni - ha spiegato ai microfoni di Mediagol - e mi ha un po' stupito. Dico che Amauri con questo gesto si e' fatto male da solo, distruggendo in due secondi e in questo modo il grande affetto di tutti i palermitani nei suoi confronti. Ha fatto un qualcosa che non mi aspettavo davvero da lui. Ci sono rimasto male''. Alla fine il pareggio con i viola accontenta soprattutto il Palermo. ''In realta' non ho visto la partita di ieri - ha spiegato Zamparini - pero' lo definisco comunque uno 0-0 positivo, anche perche' i miei collaboratori mi hanno riferito della buona prestazione che ha fatto la squadra in trasferta in un campo difficile come quello di Firenze. Quindi va bene cosi'''.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©