Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Amauri: "La Roma sarebbe una grande opportunità"


Amauri: 'La Roma sarebbe una grande opportunità'
11/01/2012, 16:01

Dopo la cessione di Borriello e l'infortunio diOsvaldo, la Roma e' alla ricerca di un nuovo attaccante. Le ultime voci di mercato, avevano accostato il brasiliano della Juventus Carvalho de Oliveira Amauri, alla societa' di Trigoria. ''Gazzettagiallorossa.it'' ha contattato il diretto interessato. Saresti il giocatore adatto per questa Roma? ''Sono sicuro di si, la Roma per me e' una grande opportunita'. Cerchero' di fare quel che ho sempre fatto, per il modulo con il quale gioco Luis Enrique che favorisce molto gli attaccanti, sarei il giocatore giusto''. Accetteresti di venire anche solo per sei mesi? ''A Roma non avrei problemi a venire, neanche per sei mesi, venire nella Capitale, sarebbe veramente tanta tanta roba e non ci penserei su neanche un secondo''. Pensi di poter coesistere con Osvaldo? ''Secondo me si, perche' comunque al di la che siamo due attaccanti tutte e due, abbiamo caratteristiche diverse che possono combaciare alla perfezione, poi se sara' possibile questa formula lo dira' Luis Enrique''. Fiorentina o Roma? ''Mi metti in difficolta', perche' comunque la Roma e' grande squadra e la Fiorentina invece e' una bella realta' del calcio italiano. Sono due piazze molto belle, ma adesso come adesso scelgo la Roma''. Che idea ti sei fatto di Luis Enrique? ''Penso che e' un allenatore con le idee chiare e che sa cosa vuole da ogni giocatore. Ha il suo modo di giocare che in questo momento gli sta dando ragione. La partenza non e' stata delle migliori, ma ci vuole tempo: la Roma ha fatto bene a darglielo e ora si vedono i risultati''.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©