Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Ametrano:"Ruiz è un gran bel giocatore"


Ametrano:'Ruiz è un gran bel giocatore'
20/03/2011, 06:03

Raffaele Ametrano, ex centrocampista di Napoli e Cagliari, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Amore… Azzurro”, programma sportivo in onda ogni mercoledì e sabato su Radio Amore. Ecco alcuni passaggi dell’intervista:

Napoli-Cagliari?
“Sarà una partita difficile, ma il Napoli in questo momento è lanciatissimo e non credo che perderà punti. Milan-Bari, però insegna che nel campionato italiano nessuna gara può definirsi scontata. Gli azzurri devono andare in campo con la giusta mentalità e la massima concentrazione, anche perché questo è un campionato ancora apertissimo. Peccato che il club azzurro abbia perso i tre scontri diretti fin qui disputati con le due milanesi”. 

Yebda o Gargano?
“Mazzarri è uno dei migliori allenatori italiani e quest’anno sta facendo grandissime cose. Sono sicuro che il tecnico livornese farà la scelta migliore”.

Ruiz è dotato di grande tecnica, ma è poco aggressivo?
“Mi è piaciuto molto, perché tecnicamente è un gran bel giocatore. Oltretutto, mi sembra un ottimo regista difensivo e nel calcio moderno è fondamentale avere un uomo capace di saper impostare la manovra in difesa. Probabilmente, questo ragazzo avrà bisogno di un po’ di tempo per adattarsi al nostro campionato. Il calcio iberico, però, non è solo molto tecnico. Nel campionato spagnolo, infatti, c’è anche molto agonismo proprio come da noi e questo agevolerà il suo ambientamento”.

L’Udinese?
“Credo che farà un grande finale di stagione e andrà in Champions con il Napoli. Oltretutto, Napoli e Udinese sono le squadre che, in questo campionato, hanno espresso il miglior calcio. Ho giocato a Udine e conosco la serenità con cui si lavora in Friuli. Oltretutto, gli uomini di Guidolin quest’anno hanno maturato una grande convinzione nei propri mezzi”.


 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©