Sport / Calcio

Commenta Stampa

Amoruso:"Guarente ottimo innesto per il Napoli"


Amoruso:'Guarente ottimo innesto per il Napoli'
06/05/2010, 13:05

Nicola Amoruso, ex attaccante del Napoli ora all'Atalanta, ai microfoni di Marte Sport Live, ha detto la sua sulla lotta retrocessione e su quanto accaduto tra Lazio e Inter.
"Il pareggio di domenica ci ha deluso molto. Siamo convinti che l'arbitro ci abbia penalizzato. Inoltre, per non compromettere la lotta scudetto e salvezza, non avrebbero dovuto giocare Lazio-Inter di sera, era normale che il nostro risultato avrebbe influenzato la partita."
Una parola anche sul calcio di Totti a Balotelli durante la finale di coppa Italia. "E' una di fallo di frustrazione. Quando perdi lo scudetto vuoi vincere almeno la coppa Italia e invece. Sicuramente ci sarà stata anche qualche parola di troppo tra i due."
Domenica lo scontro con il Napoli e con il suo vecchio amico Mazzarri.
"E' difficile anche allenarsi dopo il risultato con il Bologna. Vogliamo comunque onorare il campionato. Conosco mister Mazzarri dai tempi della Reggina e sono sicuro che non sarà facile. Lui sa motivare molto i giocatori, è di sicuro uno dei migliori allenatori in circolazione."
Infine una parola sui suoi amici Rolando Bianchi e Tiberio Guarente, secondo voci di mercato obiettivi del Napoli, e sul suo futuro.
"Rolando non credo che andrà via da Torino, ma è un giocatore che ha il gol nel sangue e potrebbe sicuramente far bene nel Napoli. Guarente è bravissimo sia ad impostare che a contrastare, sarebbe un bell'innesto per il centrocampo azzurro. Per il mio futuro credo che resterò ancora un altro anno a Bergamo." 

Commenta Stampa
di Pensiero Azzurro
Riproduzione riservata ©