Sport / Calcio

Commenta Stampa

Balotelli: "Dedica a Claudio Lippi"

Anche il Milan passa Firenze: 0-2


Anche il Milan passa Firenze: 0-2
27/03/2014, 10:36

FIRENZE - Sembra che ormai vada troppo di moda vincere a Firenze. Non ne sarà felice Montella, che dopo aver perso con Inter, Lazio e Juve (in Europa League), esce sconfitto dal Franchi contro un Milan che prova in qualche modo a rilanciarsi con un bel 2-0. La Viola è al quarto ko nelle ultime sei partite interne. Prima Mexes e poi Balotelli hanno dato un po' di respiro a Clarence Seedorf, che non vinceva dal 23 febbraio, 2-0 a Genova contro la Sampdoria e aveva perso 4 delle ultime cinque partite, Champions compresa. 
A fine partita Mario Balotelli fa una dedica speciale: "La vittoria è per Claudio Lippi, ad un anno dalla sua scomparsa". SuperMario ricorda il giornalista di Milan Channel prima di commentare il successo che forse ha salvato la panchina a Seedord. "Non abbiamo salvato il posto a nessuno - spiega l'attaccante rossonero a Sky -: Due ko non mettono in discussione qualcuno. Non siamo nervosi, nessuno litiga nello spogliatoio, il gruppo è fantastico ed è sempre stato unito. Certo, c'è stata tristezza per l'uscita dalla Champions ed è brutto non andare in Europa l'anno prossimo, però le voci di litigi sono tutte stupidaggini". SuperMario poi ammette che "se non fossi provocato in campo, significherebbe che non sono forte".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©