Sport / Vari

Commenta Stampa

ANCHE QUEST'ANNO MOTORISTICO CONCLUDE CON IL SUPER MASTER RACING


ANCHE QUEST'ANNO MOTORISTICO CONCLUDE CON IL SUPER MASTER RACING
20/11/2008, 12:11

 

Il Circuito Internazionale Napoli di Sarno (SA) nel fine settimana del 12, 13 e 14 dicembre prossimi diventerà per la quinta volta il palcoscenico dell’appuntamento motoristico più atteso dell’anno: il Super Master Racing. Organizzato dall’Autosport Sorrento, il Super Master Racing lo scorso anno ha portato al via più di 200 piloti, segnalandosi come la manifestazione motoristica di maggiore successo del 2007, raccogliendo sugli spalti dell’impianto salernitano oltre 3000 spettatori per assistere alle oltre 100 sfide disputatesi nei due giorni di gara. Il Super Master Racing è ormai unanimemente riconosciuto come la festa conclusiva della stagione agonistica, sia dai piloti campani presenti che dai tanti piloti provenienti da tutta Italia che amano scendere in gara sui 1460 metri della pista auto dell’impianto salernitano sicuri di trovare nel Super Master Racing divertimento e sano agonismo, in una atmosfera di festa vera. In questa quinta edizione i piloti si sfideranno in una gara di velocità ad inseguimento, con le prove di qualificazione che sanciranno l’ordine di ingresso in pista dei concorrenti di ogni raggruppamento, che si disputeranno su cinque giri. La gara vera e propria si articolerà su due manche da sei giri, per un totale di 8760 metri ciascuna, con i piloti che sfrutteranno per la classifica il miglior risultato cronometrico ottenuto. I piloti scenderanno sul tracciato in gruppi di sei alla volta.
Altra particolarità del Super Master Racing, che lo rende particolarmente popolare tra piloti e preparatori, è che ad essere ammesse al via sono tutti i tipi di vetture rispondenti alle attuali regolamentazioni tecniche nazionali: Gruppi N, A, GTI, Speciale, E2, Prototipi e Formula saranno della partita e a loro si aggiungono anche i prototipi VST a due e quattro ruote motrici, anche sovralimentati. Un insieme di vetture “esplosivo”, che da vita a sfide altamente spettacolari e sempre tiratissime sino alla bandiera a scacchi. La manifestazione partirà venerdì 12 dicembre con le prove libere, proseguirà poi sabato con la disputa delle prove di qualificazioni e della prima manche per i gruppi più numerosi per concludersi con la parte più spettacolare ed attesa che si svolgerà nella giornata di domenica 14 dicembre, quando in pista scenderanno le vetture GT, gli sport e le formula. Lo scorso anno le Ferrari, le Porsche, le Osella e le varie Dallara e Gloria diedero grande spettacolo conquistando il pubblico e lasciandosi conquistare dal tracciato di Sarno, impegnativo ma veloce, in grado di mettere duramente alla prova mezzi e piloti come Irlando, che si aggiudicò l’edizione 2007, Maione, Molinaro, Nappi, Pezzolla, Sambuco, Vinaccia, Zerla, e company.
Come ogni anno sarà particolarmente curata dall’Autosport Sorrento l’organizzazione e l’immagine dell’evento. Sono previsti servizi giornalistici sia su media tradizionali come stampa e TV sia su quelli più innovativi come internet oltre alla promozione più puramente pubblicitaria con affissioni e manifesti.
Il Super Master Racing 2008 prosegue quindi nella scia delle edizioni precedenti proponendosi come la migliore vetrina per presentare al pubblico uno spettacolo unico nel suo genere, in grado di catalizzare l’attenzione anche di chi non fa dell’automobilismo la sua unica fonte di passione. Una tre giorni ad alto tasso di adrenalina ed agonismo sportivo!

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©