Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

La squadra è già tornata a lavoro

Ancora sirene inglesi per Lavezzi


Ancora sirene inglesi per Lavezzi
07/01/2010, 14:01

NAPOLI - Non si placano le sirene inglese per Ezequiel Lavezzi. Il giocatore ha molti estimatori in Inghilterra e continuano i sondaggi per capire se Aurelio De Laurentiis è disposto a cedere il gioiello numero sette.
Liverpool e Newcastle attendono. Pare che il Pocho stia valutando le ipotesi e intenda parlare con la società per capire se in estate ci saranno possibilità di andare via. Per adesso, però, Lavezzi sta benissimo a Napoli e il suo legame con la città è saldo.
Con ogni probabilità i procuratori del Pocho, in particolare Mazzoni, incontreranno la dirigenza azzurra per discutere un rinnovo contrattuale. E dovesse arrivare, le sirene inglesi potrebbero essere scacciate del tutto.
Intanto la squadra è tornata al lavoro. Seduta mattutina quest’oggi: lavoro leggero per chi ha giocato contro l'Atalanta, allenamento più intenso per gli altri uomini della rosa. Ha lavorato in gruppo anche Contini dopo il problema della fascite al piede. Fisioterapie per Rinaudo che è uscito ieri dal match di Bergamo con una leggera distorsione alla caviglia destra. Domani seduta pomeridiana.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©