Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Anelka sostituito per gli insulti a Domenech


Anelka sostituito per gli insulti a Domenech
19/06/2010, 13:06

Che la Francia stia passando un periodo nero (calcisticamente parlando) è cosa nota a tutti. Che si sia chiuso un ciclo importante anche è cosa nota, ma spesso si ignora, per forza di cose, l'atmosfera che si vive in una squadra che si sta giocando i mondiali. La Francia è vicina all'eliminazione da Sudafrica 2010 ed emergono particolari interessanti sulla dificile situazione dei blues. Uno su tutti: nell'intervallo della partita persa contro il Messico, Domenech nello spogliatoio aveva chiesto ad Anelka di rispettare i movimenti che gli aveva chiesto in allenamento. L'attaccante del Chelsea invece di rispettare le indicazioni del suo allenatore, ha risposto con un poco edificante "Vaffa...brutto figlio...". Domenech non ha potuto fare altro che sostituire Anelka con il mediocre Gignac (calciatore spesso accostato al Napoli) con il risultato che la Francia ha preso due goal e rimediato l'ennesima figuraccia internazionale.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©