Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Angelo Carbone: "Non credo ci sia un complotto"


Angelo Carbone: 'Non credo ci sia un complotto'
15/02/2011, 18:02

Angelo Carbone, ex centrocampista di Napoli e Milan, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Sportiva: "Il Napoli è una squadra forte e può continuare ad esprimersi  su livelli altissimi. La squalifica di Lavezzi è una perdita per gli azzurri, ma non griderei al complotto perché è stata un’ingenuità dell'argentino. Purtroppo, in campo non si deve reagire, soprattutto nel calcio moderno, anche perché c'è la prova tv e i giocatori sono accerchiati da molte telecamere. La squadra di Mazzarri è una seria candidata allo scudetto".

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©