Sport / Offshore

Commenta Stampa

Dominio di Karelpiù Rg87 nella prima gara del Mondiale

Antonio e Giuseppe Schiano conquistano il primo successo stagionale


Antonio e Giuseppe Schiano conquistano il primo successo stagionale
13/06/2011, 12:06

Dominio di Karelpiù Rg87 nella prima gara del Mondiale Powerboat Ogp, disputata questo pomeriggio a Malta. L’equipaggio napoletano, con Antonio e Giuseppe Schiano affiancati dal navigatore Francesco Calò, è riuscito a partire in testa senza mai perdere il comando della gara nel corso dei 10 giri previsti. Solo nelle prime battute i laziali di Jolly Drive hanno provato a rimontare, ma le differenze di prestazione degli scafi e la guida perfetta di Giuseppe Schiano hanno fatto la differenza. Una prova per nulla facile, con una mare forza 3 che ha messo a dura prova i piloti anche sul piano fisico e che ha confermato le credenziali del team Karelpiù Rg87, che si propone come il favorito per la vittoria del titolo iridato. La gara di oggi ha visto sul podio, alle spalle di Karelpiù Rg87, rispettivamente Jolly Drive e l’altro equipaggio napoletano Sif Force One.

“È stata una prova molto dura – ha spiegato il pilota di Karelpiù, Giuseppe Schiano, a fine gara – con il mare molto mosso al largo. Abbiamo scelto l’elica migliore per queste condizioni e l’assetto della barca era perfetto, grazie al lavoro svolto da Hi-Performance Italia. Puntiamo a bissare domani questo successo. Oggi abbiamo meritato e siamo riusciti a gestire il vantaggio iniziale, domani sono previste condizioni simili e vogliamo ripeterci”.

“Abbiamo disputata una grande gara – ha aggiunto il throttleman dell’imbarcazione, Antonio Schiano - dominando nonostante le condizioni del mare fossero difficilissime. Abbiamo tenuto il comando fin dall’inizio, meritando questa soddisfazione”.

La tappa di Malta del Mondiale Powerboat Ogp si concluderà domani con la prova endurance in programma alle ore 16.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©