Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

La giornalista Rosaria Caramiello a Settimana Azzurra

Arbitri, nuova strategia in casa Napoli


Arbitri, nuova strategia in casa Napoli
09/02/2010, 20:02

NAPOLI - "La linea scelta dal Napoli è nuova e probabilmente ha come obiettivo quello di placare gli animi - sottolinea Rosaria Caramiello, giornalista Ansa, nel corso di Settimana Azzurra (in onda ore 21.15 sul canale Julie Italia) - Oggi abbiamo ascoltato parole nuove, forse ci aspettavamo qualche dossier o dichiarazioni mirate sulla questione arbitrale e invece si è scelto il silenzio. Sono convinta, però, che De Laurentiis, e in generale la società azzurra, si faranno sentire dal Palazzo. La piazza, però, ha in mente diverse soluzioni per esprimere il proprio dissenso sul momento. Le idee sono almeno due: c'è chi pensa di recarsi allo stadio con la maschera di Collina e chi sventolerà fazzoletti bianchi, tutte idee ironiche ma chiare".
La società azzurra ha scelto questa nuova linea perchè crede effettivamente che non ci sia complotto o è una strategia?: "Non credo che la società pensi al comlotto, ma gli errori ci sono stati e questo è evidente".
Proiettiamoci verso il futuro e pensiamo a domenica, c'è un Napoli-Inter tutto da vivere. Si può battere la capolista?: "E' una squadra formidabile che ha titolari e panchina di livello incredibile, ma devo dire che negli ultimi tempi ha incontrato difficoltà al San Paolo. Complicato superarla, ma con l'entusiasmo e la grinta si può fare. Inoltre rientrerà Lavezzi e potrebbe essere una pedina importante".

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©