Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Argentina: Il Velez è campione del clausura


Argentina: Il Velez è campione del clausura
13/06/2011, 15:06

Il Velez si è diplomato campione del Clausura 2011 dopo aver vinto per 2-0 contro l'Huracan e grazie alla sconfitta del Lanus, diretta inseguitrice, contro l'Argentino Juniors. La squadra guidata da Ricardo Gareca ha dominato il campionato (in cui il River rischia ancora la retrocessione), per la maggior parte del semestre, pur soffrendo nelle ultime settimane l'impegno in Coppa Libertadores dove è uscito in semifinale contro il Penarol.

"Abbiamo fatto un grande sforzo e siamo i migliori del calcio  argentino", ha detto il centrocampista offensivo Ricardo Alvarez. Il Lanus di Mauro Camoranesi aveva approfittato di alcuni passi falsi del Velez portandosi ad un punto a due giornate dalla fine. Ma perdendo ieri è tornato a -4 vanificando il tentativo di rimonta. Il Velez ha invece rafforzato la sua leadership superando l'Huracan con i gol di Santiago Silva e David Ramirez e in inferiorità numerica dal 74' per l'espulsione di Dominguez.

La partita, giocata a porte chiuse, è stata seguita dai tifosi del Velez su uno schermo gigante nel loro stadio. Il Lanus di Camoranesi ha lottato fino all'ultimo ma non è riuscito a recuperare il gol dell'Argentinos di Nicolas Blandi. "Il bilancio però è buono - ha affermato Camoranesi - dopo un inizio incostante infatti abbiamo trovato continuità per lottare fino alla fine". Centinaia di tifosi del Velez hanno festeggiato l'ottavo titolo della squadra fuori dal loro stadio dove hanno seguito anche la sfida tra Lanus ed Argentinos. Subito dopo la vittoria, il gruppo di supporter si è riunito intorno al campo con magliette, bandiere e trombe per festeggiare la vittoria in attesa dell'arrivo dei giocatori.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©