Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Argentina, Messi aggredito da un tifoso


Argentina, Messi aggredito da un tifoso
03/06/2011, 00:06

Lionel Messi, in Argentina da qualche giorno per una vacanza, è stato aggredito oggi in un bar di Rosario, la città dove è nato, da un tifoso della squadra locale del Rosario Central. La star del Barcellona si trovava a pranzo assieme a due amici in un ristorante nel centro città quando è stato riconosciuto, e avvicinato, da un gruppo di studenti di una scuola, che lo hanno invitato a farsi fotografare con loro. Mentre si avvicinava per lo scatto, è stato aggredito da uno dei ragazzi, che lo ha insultato e colpito alla testa, urlando che lui era "del Newell's Old Boys, io invece del Rosario" (le due squadre della città, ndr). Il giocatore, che era senza guardie del corpo, non è rimasto ferito e si è subito allontanato - hanno precisato i media di Rosario - mentre l'aggressore, che indossava un maglione con un cappuccio che gli copriva la testa, è riuscito a fuggire.

Fonte: Repubblica.it

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©