Sport / Vari

Commenta Stampa

Arriva il 2° Rally Città di Cellole


Arriva il 2° Rally Città di Cellole
10/05/2010, 16:05

Grande attesa in Terra di Lavoro per il 2° Rally Città di Cellole - Sessa Aurunca - Roccamonfina – Trofeo Oreste Cilento che prenderà il via sabato sera in Piazza Raffaello nel centro di Cellole, in provincia di Caserta, alle ore 20.01 con la partenza della prima vettura. Dopo una prima edizione che ha visto il gruppo di appassionati locali coadiuvati tecnicamente della Progetto Corse Promosport mettere a punto macchina organizzativa e percorsi, superato a pieni voti l'esame, il Rally Città di Cellole si presenta alla sua seconda edizione sotto i migliori auspici. Il grande successo dello scorso anno, ha infatti regalato alla gara la validità per la Settima Zona del Challenge Rallies Nazionali, il Challenge Abarth Bf Goodrich, il Peugeot Club Rally 30 ed il Campionato Regionale Automobilistico Campano. Gli scenari in cui si muoveranno le vetture da competizione saranno quelli dei Monti Aurunci e della fascia costiera più a nord nella provincia di Caserta, a ridosso del golfo di Gaeta. Tre i comuni interessati dalla gara, sui cui territori si disputeranno le tre prove speciali che, insieme alla Super Prova di sabato sera a Borgo Centore, serviranno a stabilirne la classifica finale: Sessa Aurunca, Roccamonfina e la stessa Cellole. L'assistenza meccanica dei vari team, trova invece posto a Baia Domizia, rinomato centro balneare della Terra di Lavoro, dove i meccanici potranno intervenire sulle vetture per porre rimedio ai problemi o migliorare le prestazioni delle vetture.
Lo scorso anno il successo arrise all'equipaggio irpino formato da Rudy Graziano e Gino Abatecola, che a bordo della loro Mitsubishi EVO IX ebbero ragione di Girardi-Rega ed Evangelista-Cardillo su due vetture analoghe.
Il primo impegno per gli equipaggi in gara è per sabato 15 maggio in notturna, a partire dalle ore 20.31, con la spettacolare Super Prova Speciale di Borgo Centore, dove il pubblico entrerà nella magica atmosfera dei rally con i fari delle vetture in gara a squarciare il buio della sera. Poi tutti a dormire e ripartenza alle ore 8.01 di domenica 16 sempre da Cellole, in Piazza Compasso, per portarsi sulle tre speciali tutte da ripetersi tre volte: Sessa Aurunca, in Località Stracciasacco, di 11,2 chilometri; Cellole, in località Scorbio, di 4,0 chilometri; Roccamonfina, in località San Felice di Sessa Aurunca, di 7,6 chilometri. L'arrivo del 2° Rally Città di Cellole, dopo circa 330 chilometri di gara, sarà in Piazza Raffaello, a Cellole, poco dopo le 18.00.
Come già lo scorso anno, la gara sarà l'occasione per ricordare Oreste Cilento, giovane pilota da rally napoletano, cui gli organizzatori hanno voluto dedicare la gara intitolandogli un Trofeo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©