Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

MAZZARRI CI PENSA

Arrivano Parma e Bayern, via al turnover?


Arrivano Parma e Bayern, via al turnover?
13/10/2011, 10:10

Lontano dall'entusiasmo dei tifosi, il Napoli ha continuato la sua preparazione in vista dell'impegno di sabato sera a Fuorigrotta contro il Parma. Ieri era in programma solo una seduta pomeridiana. Intanto in mattinata è rientrato il portiere Morgan De Sanctis dalla Nazionale ed ha svolto lavoro personalizzato. Nel pomeriggio la squadra ha svolto riscaldamento atletico e una partita sul campo grande alla quale ha partecipato Christian Maggio dopo gli impegni in azzurro con Prandelli. È rientrato anche Inler che ha fatto allenamento di scarico. Pandev continua la sua tabella personalizzata con esercizi in palestra e corsa sul campo. Mazzarri aspetta Cavani per valutarne le condizioni, il tecnico pensa ad un mini turn over anche per quel che riguarda una staffetta Gargano-Dzemaili tra Parma e Bayern.
Pandev in campo col Parma non ci sarà. Ma il macedone ha una voglia matta di ritornare in campo e, soprattutto, di non dare la sensazione di essere un «fantasma».
"Voglio far vedere il miglior Pandev ai napoletani", ha detto ai microfoni di Sky.
“Sto meglio, sto lavorando tanto per arrivare al massimo della condizione – prosegue l’attaccante macedone -Mi spiace che sinora, per vari motivi, non sia ancora riuscito a dimostrare il mio valore, ma non vedo l'ora di tornare a giocare per poter ripagare la fiducia della società e la passione dei tifosi».
Il macedone ha esaltato anche la forza dei suoi compagni: «Gruppo molto forte. Ci sono ragazzi motivati, un allenatore che ci dà grandi stimoli quotidianamente. E poi c'è Lavezzi che è straordinario».
FONTE: IL MATTINO

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©