Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Asamoah: "L'Udinese vuole il terzo posto"


Asamoah: 'L'Udinese vuole il terzo posto'
28/03/2012, 13:03

"E' un campionato lungo con tante partite e non e' facile, lavoriamo molto per raggiungere il terzo posto e cercheremo di centrare l'obiettivo, consapevoli che la concorrenza di Napoli, Lazio e Roma e' agguerrita". Il centrocampista dell'Udinese, Kwadwo Asamoah, ai microfoni di 'Udinese Channel' analizza il momento della sua squadra. I friuliani sono in corsa per il terzo posto, e Asamoah e' senza dubbio uno dei pilastri della squadra. Guidolin, infatti, ha affermato che l'africano e' il giocatore del presente e del futuro, ma che deve fare qualche gol in piu': "Ho acquisito esperienza nel corso degli anni, nonostante la mia giovane eta' -commenta il mediano che fra due mesi diventera' padre- in Italia mi trovo benissimo e di anno in anno capisco i meccanismi del calcio italiano, posso fare piu' gol e lavoro per questo, e' uno dei miei limiti, ma devo superarlo tirando piu' in porta e aiutando la mia squadra a salire sempre piu' in alto". Infine, sui continui impegni dei giocatori nelle varie nazionali del mondo, Asamoah e' chiaro: "Ogni trasferta con la mia nazionale in America o Europa e' faticosa -conclude-, quando torno dagli impegni con il Ghana, tra viaggi e spostamenti, la stanchezza si fa sentire''.
MLP

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©