Sport / Vari

Commenta Stampa

Asd Nuotatori Campani, tre volte oro per l’ASD Nuotatori Campani al Campionato Regionale Invernale di Categoria


Asd Nuotatori Campani, tre volte oro per l’ASD Nuotatori Campani al Campionato Regionale Invernale di Categoria
17/01/2011, 15:01

Portici, 17 gennaio 2011 - Si è chiusa la prima giornata del Campionato Regionale Invernale di Categoria, manifestazione FIN in vasca corta, rivolta agli agonisti categoria Ragazzi, Juniores, Cadetti e Seniores (maschile e femminile), tenutasi a Cava de’ Tirreni, con una buona prova dell’ ASD Nuotatori Campani che conquista ben 10 medaglie.
A conquistare il gradino più alto del podio Umberto Palumbo (cat. Ragazzi Maschile 97) nei 100 rana con un tempo di 1.09.00; Francesca Allocco (cat. Juniores) in 1.16.8 ed Ivana Cipollaro (cat. Ragazzi) nei 400 stile ha ottenuto un crono di 4.39.00
Due gli argenti dei Nuotatori Campani: il primo è di Francesca Fusco (cat. Cadetti) che nei 50 dorso ha toccato la piastra in 35.3; il secondo è stato conquistato, per la categoria Juniores, nella staffetta 4x200 maschile da Raffaele Sorge, Dario Bamonte, Eduardo Tammaro e Danilo Varriale.
A medaglia anche Marco Foresto (cat. Ragazzi Maschile 97) terzo classificato nei 200 farfalla in 2.23.6 e Mariarosaria Ardito (cat. Ragazzi) 400 stile libero che, con 4.42.5, ha chiuso la sua gara al terzo posto.
Di nuovo sul podio, per un bronzo, Francesca Fusco che nei 50 crawl ha ottenuto un tempo di 29.2 ed Ivana Cipollaro che nei 100 rana ha terminato in 1.20.7; seconda medaglia anche per Francesca Allocco che nella staffetta femminile Juniores 4x200, insieme a Giuliana Ghia, Alessia De Luca e Lucia Asmonti ha terminato la prova al terzo posto in classifica.
Prevista per domenica 23 gennaio, a Napoli, la seconda giornata; sarà Battipaglia (SA) ad ospitare le fasi conclusive della manifestazione il 30 gennaio 2011.
Per ciascuna giornata saranno premiati i primi tre atleti classificati per ogni gara, sesso e categoria e le prime tre staffette classificate per sesso e categoria.
Al termine della competizione saranno, inoltre, premiate le prime tre Società classificate per le categorie Ragazzi, Juniores e Cadetti. La classifica verrà redatta in base al punteggio ottenuto, per gara, da ogni singolo atleta, fino all’ottavo posto. Il punteggio sarà raddoppiato per le staffette.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©