Sport / Calcio

Commenta Stampa

IL MERCATO DI GIORNATA

Asse d'attacco Milan-Juve. Candreva a Parma


Asse d'attacco Milan-Juve. Candreva a Parma
30/08/2010, 19:08

Grande giornata di mercato all'Ata Quark Hotel di Milano. Grande fermento per gli ultimi colpi di fine agosto. In una sala piena zeppa di procuratori e presidenti, c'è chi ha preferito ritirarsi nelle proprie stanze per definire i veri botti finali. Un'asse d'intesa viaggia sulla linea Milano-Torino. Il Milan, per volere del presidente Berlusconi, è pronto a regalarsi anche Robinho. Mino Raiola, su invito dello staff rossonero, è volato a Manchester per chiudere per il fantasista brasiliano. Il suo arrivo coincide con la partenza di Marco Borriello verso la Juventus. Bianconeri che hanno accolto nel pomeriggio il difensore del Saint Etienne, Yohan Benalouane. Saint Etienne che vende in Italia anche il mediano svizzero Gelson Fernandes. Ad aggiudicarselo, con un vero colpo di mercato, è stato il Chievo Verona. Molto attivo anche il Lecce del presidente Semeraro che di colpi ne mette a segno addirittura tre. Il primo è la punta svedese, Edward Ofere, proveniente dal Malmoe. Gli altri due sono Manuel Coppola e Andrea Rispoli, entrambi in prestito dal Parma. Parma che ha definito l'accordo con l'Udinese per l'acquisto di Candreva, mentre i friulani stanno lavorando per riportare in Italia Vincenzo Maresca, su cui vigila anche il Palermo. Proprio la società rosanero ha chiuso oggi per il 17enne brasiliano Joao Pedro. Altri due giovani se li dividono Bologna e Brescia. In Emilia va Juan Armada, 18enne dell'Atletico Madrid. In Lombardia arriva Fabio Daprelà, 19enne difensore svizzero del West Ham. La Sampdoria cede Stankevicius al Valencia. Il Napoli, infine,  ha finalmente ufficializzato gli arrivi di Josè Sosa e Hassan Yebda.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©