Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Assogna: "Maggio è il miglior esterno in Italia"


Assogna: 'Maggio è il miglior esterno in Italia'
27/03/2012, 15:03

Il giornalista di Sky Sport, Paolo Assogna, è intervenuto in diretta a Radio Crc Targato Italia, durante “Si gonfia la rete”, trasmissione condotta da Raffaele Auriemma: “Il Napoli ha ancora qualche problema nella mentalità, ha fatto un grosso passo indietro domenica con il Catania. E poi anche sul piano tattico c'è qualche problema che Mazzarri deve risolvere. Il tecnico non è riuscito a insegnare ai suoi l'intensità in fase difensiva: c'è sia una distrazione del giocatore nel marcare il proprio uomo, sia una pecca del tecnico nel non trovare la soluzione. Il Napoli in difesa va rinforzato, magari anche solo con un grande giocatore, ma che sia leader: con uno del genere, anche gli altri ne trarrebbero beneficio. Non è facile trovare giocatori del genere, ma Dedè, tanto per fare un nome, sarebbe l'ideale. Oppure Ivanovic, anche se il suo ingaggio è alto. Ma farebbero fare un bel salto di qualità alla difesa del Napoli. Maggio? La sua assenza è pesante, per come gioca il Napoli è uno sbocco offensivo privilegiato di questa squadra. Dossena e Zuniga non hanno le stesse caratteristiche. Il suo ritorno sarà fondamentale, è il miglior esterno del calcio italiano. Gargano su Pirlo domenica? Significherebbe limitare l'uruguaiano, lui ha una grande forza nel far ripartire la squadra, una grande come il Napoli non può permettersi di perdere un uomo in marcatura. Problemi di razzismo allo Juventus Stadium? Non dobbiamo dare spazio a queste persone incivili”

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©