Sport / Calcio

Commenta Stampa

Camoranesi protagonista, Diego torna a segnare

Atalanta-Juventus, 2-5


Atalanta-Juventus, 2-5
07/11/2009, 22:11

BERGAMO - La Juventus travolge l'Atalanta scacciando i ricordi della brutta notte dell'Olimpico contro il Napoli.
I bianconeri battono 2-5 i bergamaschi, in una serata magica. Sorride Ferrara che "sconfigge" l'amico Conte, risplende  Trezeguet che raggiunge Omar Sivori a quota 167 gol in bianconero, e festeggia Diego che dopo la doppietta di Roma torna a segnare.
Il protagonista assoluto, però, si chiama Mauro German Camoranesi. Il centrocampista della Vecchia Signora sigla una doppietta personale in un minuto, il secondo gol è bellissimo e dimostra ancora una volta la sua importanza nella formazione torinese. I bianconeri provano a chiudere la gara, ma per ben tre volte il fuorigioco gli nega la rete. L'Atalanta riapre la sfida con l'1-2 di Valdes. Melo prova a tagliare le gambe all'avversario con uno spettacolare 1-3. La formazione di Conte non molla e riapre la partita con Ceravolo. A differenza di quanto visto con il Napoli, la Vecchia Signora non tira i remi in barca e reagisce, chiude i giochi e sigla il 2-4 con Diego e il 2-5 con Trezeguet. Una notte magica per la Juventus che può dispiacersi solo per i due gol subiti, ma non importa. Domani l'Inter se la vedrà con la Roma.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©