Sport / Calcio

Commenta Stampa

MERCATO

Attacco ok, meglio pensare al resto


Attacco ok, meglio pensare al resto
09/06/2012, 10:06

Viaggia tra centrocampo e difesa il mercato del Napoli. In queste primissime battute, De Laurentiis ha voluto precisare che in attacco, con l'arrivo di Pandev e Insigne, il reparto è apposto così. Bugia d'inizio mercato, ma bisogna prendere per buon quello che dice il presidente. Il colpo, d'altronde, non si fa ora, ma a fine agosto, quando le richieste calano vistosamente. Meglio concentrarsi su altro allora, ed ecco gli scenari di un giugno caldissimo.

No alla cessione di Inler.
Impensabile che il Napoli possa privarsi del centrocampista turco-svizzero. Eppure, secondo indiscrezioni racconte dalla Gazzetta dello Sport, la società azzurra avrebbe ricevuto un'offerta proprio dalla Turchia per il Giocatore. Il Napoli avrebbe prontamente rifiutato una allettante proposta del Galatasaray per Gokhan Inler. Nel mezzo, comunque, serve qualcosa. Guarin del Benfica è un'idea. Nell'attesa, c'è da piazzare Mannini, richiesto dal Torino dell'ex Ventura.

In difesa. Nel reparto difensivo prende corpo l’idea Gamberini. Se non lui, un centrale dovrà arrivare. Forse Zapata del Villarreal, che con 6-7 milioni lo si riporta in Italia. A sinistra, invece, in pole c’è sempre Cissokho del Lione, seguito da Armero. Il problema solo i soldi. Cissokho non vale gli 11 milioni richiesti, e se le pretese non scendono il Napoli potrebbe mollare. Armero è valutato in egual modo.  Cuadrado, invece, è molto più fattibile.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©