Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA MAZZARRI

Attendevo gioco al massacro alla prima sconfitta


Attendevo gioco al massacro alla prima sconfitta
23/09/2011, 14:09

''Sapevo che dopo la prima sconfitta sarebbe stato un gioco al massacro''. Lo dice il tecnico del Napoli, Walter Mazzarri, alla vigilia della sfida contro la Fiorentina. L'allenatore, rispondendo alle domande dei giornalisti, difende il turn over attuato contro il Chievo. ''La formazione l'ho fatta insieme con il preparatore che mi ha detto quali erano i giocatori 'a rischio'. Mi ha detto di stare attento che se avessero giocato alcuni di quelli sempre utilizzati ci sarebbero potuto essere degli infortuni cosi' come e' poi successo a Maggio. Comunque - aggiunge Mazzarri - io vado diritto sempre per la mia strada''. Il tecnico, infine, ha parlato degli uomini schierati al Bentegodi. ''Fideleff ha fatto bene, e' stato per me il migliore in campo. Poi, se non ci fosse stato quello sfortunato rilancio sono certo che quella gara potevamo vincerla. Col Cesena abbiamo concesso di piu' e abbiamo vinto''.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.