Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Atterraggio difficile per il volo di Vettel


Atterraggio difficile per il volo di Vettel
29/09/2011, 18:09

Scampato pericolo per il campione del mondo in carica di Formula 1, Sebastian Vettel. Martedì l'aero che lo riportava in Europa dopo la vittoria nel Gran Premio di Singapore ha dovuto interrompere l'atterraggio nell'aeroporto di Zurigo per un problema tecnico, e riprendere quota quando ormai era molto vicino a terra. "Il capitano ha detto di essere stato costretto ad accelerare il più possibile per evitare un incidente", ha raccontato un testimone al tabloid svizzero Blick, che ha reso nota la notizia rimbalzata sulla stampa tedesca. L'aereo - un Airbus A380 della Singapore Airlines con 480 passaggeri a bordo, tra cui anche Peter Sauber, boss dell'omonima scuderia di Formula 1 - aveva manifestato un problema al sistema di atterraggio pochi secondi prima di arrivare a terra. In seguito alla manovra, che in gergo si chiama go-around, l'aereo ha ripreso quota ed è stato fatto atterrare all'aeroporto di Francoforte, dove il sistema è stato riparato. I passeggeri, Vettel compreso, sono stati imbarcati dopo due ore su un volo sostitutivo che li ha portati a destinazione.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©

Correlati