Sport / Vari

Commenta Stampa

Audi e il polo: 3 superfici, una sola passione


Audi e il polo: 3 superfici, una sola passione
30/01/2011, 15:01

Confermando la solidità di un rapporto che è cresciuto nel corso degli anni e dei successi ottenuti, anche nel 2011 la Audi sarà vicina al polo, la spettacolare disciplina sportiva che sta riscuotendo sempre maggiori consensi a livello internazionale.

Proprio per questo, infatti, la Casa tedesca legherà nuovamente il proprio nome all’Audi Polo Gold Cup Circuit 2011, in qualità di Main Sponsor degli appuntamenti di Cortina d’Ampezzo (20 – 26 febbraio), Forte dei Marmi (21 – 25 aprile) e Roma (27 giugno – 2 luglio).

L’appuntamento in Versilia rappresenta per il famoso circuito una novità assoluta di sicuro richiamo tanto per i giocatori quanto per il pubblico. Tutte le partite, infatti, si svolgeranno sulla sabbia, un particolare in grado di rendere i match ancora più avvincenti e combattuti.

In questo modo, inoltre, si completa un “tris” di superfici di gioco davvero affascinante: nella tappa romana, infatti, dopo la neve del lago di Misurina e la sabbia di Forte dei Marmi, i destrieri si sfideranno sul più classico manto erboso.

Come ormai da tradizione, poi, in occasione di ogni evento Audi sarà presente con un’ampia rappresentanza della sua gamma di vetture, dando così la possibilità agli ospiti di conoscere in dettaglio tanto la dinamica di guida quanto l’essenza che sottende a ogni singolo modello e che vanta numerosi punti di contatto con la filosofia del polo.

Eleganza, ricerca delle migliori performance e capacità di adattarsi a qualunque superficie nella massima sicurezza sono, infatti, caratteristiche che i Clienti del Marchio di Ingolstadt possono ritrovare facilmente tanto nel versatile SUV Audi Q7, quanto nell’ammiraglia A8 o nella innovativa A7 Sportback: tutti modelli che saranno protagonisti delle giornate di gioco della Audi Polo Gold Cup.

La vicinanza tra il Marchio dei quattro anelli e il mondo del polo è testimoniata da Michael Frisch, Direttore di Audi Italia: “Investire nello sport è un tassello fondamentale della nostra strategia di comunicazione. Il polo, in particolare, è una disciplina che riesce a unire tecnica e passione, in un contesto di esclusiva eleganza e con una audience di notevole rilevanza a livello mediatico. Grazie a questo importante investimento vogliamo trasmettere efficacemente ai nostri Clienti i valori sui quali si fonda il Marchio dei quattro anelli”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©