Sport / Vari

Commenta Stampa

Audi Melges 20 Sailing Series, Peccerè primo classificato tra i napoletani


Audi Melges 20 Sailing Series, Peccerè primo classificato tra i napoletani
29/03/2011, 10:03

Si è conclusa ieri la prima tappa della Audi Melges 20 Sailing Series disputata nel Golfo di Napoli sabato 26 e domenica 27 marzo. Ben 31 gli equipaggi schierati sulla linea di partenza, moltissimi i nomi noti della vela nazionale ed internazionale fra cui anche Michael Kiss campione delle Audi Melges 20 Sailing Series Americane, che si è voluto confrontare con la flotta italiana in vista del prossimo campionato del mondo che si svolgerà nelle acque di Miami a dicembre 2011. Le prove disputate sono state 5 su 6 previste dalle istruzioni di regata, con condizioni meteo di vento fra i 6 e gli 8 nodi da sud e mare calmo. Fra le 31 imbarcazioni in acqua c’erano ben 6 equipaggi napoletani, chiaro segno che questo barchino di soli 20 piedi è già entrato di prepotenza nel cuore dei velisti del Golfo. Per l’anno prossimo la flotta napoletana potrebbe contare ben 8 imbarcazioni. Come di consueto i premi previsti erano per i primi tre classificati, ma l’organizzazione ha voluto prevedere un premio speciale per il primo equipaggio napoletano classificato. Questo è andato all’imbarcazione Peccerè, timonata dall’armatore Mirko De Falco, gestita dal Team Manager e Tailer Piero Vigo e guidata nelle scelte tattiche dal giovane Guglielmo Giordano. L’armatore Mirko De Falco, dopo moltissimi anni spesi in canoa, all’età di 25 anni si è avvicinato al mondo della vela dove, data la sua stazza fisica (1,92 m per 107 kg), ha ricoperto sempre ruoli molto duri quale drizzista e grinder. Nel 2008 arriva la prima Peccerè, un first 34.7 e nasce la Ski Sail & Bike Adventures Team a.s.d. Il gruppo è capitanato dal timoniere Giuliano Cuomo con alla randa Mirko De Falco e gestito sempre dal Team Manager Piero Vigo. Dopo 3 stagioni però il gruppo nonostante i buoni risultati si scioglie per impegni lavorativi.In una fredda mattina di dicembre dopo un incontro durato circa 30 minuti sulla banchina del Circolo Italia di Napoli, Piero Vigo, ormai veterano della classe Melges 20 - dopo 2 stagioni al vertice delle classifiche con il Notaro Sailing Team - e Mirko De Falco Vice Presidente della Ski Sail & bike adventures Team a.s.d. decidono di accettare una nuova sfida: le “Audi Melges 20 Sailing Series 2011”. Su questa classe vige la regola del timoniere armatore così Mirko, per la prima volta nella sua vita, si cimenta nel ruolo di timoniere. Dopo tre mesi di duro allenamento nel Golfo i primi risultati non tardano ad arrivare con la vittoria del circuito zonale organizzato dal Circolo Italia dove Peccerè vince tutte le prove con largo distacco. Da questo risultato si capisce che le doti di timoniere di Mirko sono ottime e che il Team deve puntare in alto. Peccerè s’imbarca quindi nell’avventura dell’Audi Melges 20 Sailing Series 2011, sostenuta dal Main Sponsor la FARVIMA MEDICINALI SPA, società di distribuzione farmaceutica sull’intero territorio italiano, da MEDIASAIL SRL, agenzia di comunicazione e di organizzazione eventi, e in veste di Technical Supplier da CAPO HORN, negozio napoletano di articoli sportivi. Con il loro contributo alla tappa di Napoli il Team napoletano conquista il 7° posto della classifica generale. Un risultato di prestigio considerando l’ottimo livello dei team presenti sul campo di regata che hanno dato filo da torcere soprattutto nelle partenze. Il morale è altissimo e il Team partenopeo si prepara ore per il prossimo appuntamento di Scarlino, 16 e 17 aprile, dove promette nuovi risultati.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©