Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

"Fanno chi figli e chi figliastri" commenta il presidente

Aurelio furioso sui calendari. Intanto Balzaretti...

Mercato: è fatta per l'esterno del Palermo

.

Aurelio furioso sui calendari. Intanto Balzaretti...
27/07/2012, 14:33

Sbotta, si arrabbia, ipotizza complotti. E’ il solito, vulcanico, Aurelio de Laurentiis. Con l’eccezione, che questa volta non scappa via in motorino. Il presidente azzurro ha fatto il suo show anche alla presentazione dei nuovi calendari. Per la cronaca, che è quello che conta, il Napoli esordirà in casa del Palermo e chiuderà nella tana della Roma. Proprio questo il sassolino infilatosi fastidiosamente nella scarpa del patron azzurro. “Ci sono figli e figliastri…” dice il presidente, aggrappandosi a quella vena napoletana che pulsa sottopelle e si tramanda in detto partenopeo. E mentre il presidente furioso faceva ancora parole, a Bigon spettavano i fatti. Il direttore sportivo ha chiuso la pratica legata a Federico Balzaretti. Ora, così come preannunciato già in ritiro, la palla passa nelle mani del giocatore, pressato anche dalle parole di Maurizio Zamparini. “Ha tempo fino al 31 luglio”, dice il presidente rosanero. Un ultimatum vicino. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©