Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Auriemma:"Manca solo la pace tecnico e presidente"


Auriemma:'Manca solo la pace tecnico e presidente'
16/05/2011, 12:05

Tra domani e mercoledì si terrà l’incontro tra il presidente e l’allenatore, con l’auspicio che sia davvero chiarificatore. Non basterà trovare un accordo, magari di facciata e frutto dell’euforia per il grande risultato di quest’anno, occorre che ci sia anche la convinzione di procedere fianco a fianco. Senza riserve mentali e senza il rammarico di non essere riuscito ad andare altrove. Soltanto così si potrà dare seguito ad un progetto davvero vincente, senza lo sperpero di risorse, ma con l’acquisto obbligatorio di almeno quattro rinforzi di esperienza per ben figurare sul palcoscenico dell’Europa che conta. Questo è l’auspicio di tutta la popolazione partenopea che attende con ansia il faccia a faccia che darà il via alla campagna acquisti per la prossima stagione, oppure ad una separazione che sarebbe traumatica per tutta Napoli. In tal caso, ognuno dei due protagonisti dovrà fornire le necessarie spiegazioni agli occhi di una platea che non merita né atteggiamenti sparagnini, né tradimenti insopportabili. Per due giorni sarà ancora festa, sull’onda lunga della notte magica di ieri sera, ma il campionato non è ancora finito e il Napoli dovrà onorare fino alla fine il raggiungimento della Champions, andando domenica Torino con l’obiettivo di ottenere la 22esima vittoria di questo campionato. E sarebbe un record: la squadra che vinse il secondo scudetto nel 1990 ne ottenne 21. Fonte: Raffaele Auriemma per Il Roma

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©

Correlati

05/10/2008, 09:10

TROVATO CADAVERE BIMBO MORTO