Sport / Motogp

Commenta Stampa

Auto. Liguori in Inghilterra per il Can Am Challenge


Auto. Liguori in Inghilterra per il Can Am Challenge
25/05/2012, 17:05

Napoli, 25 maggio 2012 – Inghilterra porta fortuna. Dopo le ottime prestazioni a Silverstone del week end scorso nel campionato europeo Martini Trophy with SuperSports, (riservato alle vetture sport costruite sino al 1978) dove il pilota napoletano Michele Liguori ha conquistato il terzo gradino del podio in classifica generale, il prossimo finesettimana tornerà in Inghilterra sul circuito di Brands Hatch. Liguori che partecipa con due macchine a due campionati internazionali, questa volta sarà in pista per la terza tappa del campionato CanAm Challenge Cup.

La formula della manifestazione prevede al via auto dotate di motore dai 3000cc sino agli 8000cc, perciò Liguori lascerà la sua Lola T296 e salirà a bordo sempre di una Lola T292 motore Cosworth DFV, ma di potenza maggiore.

“Correre due campionati è già impegnativo di per se – dichiara Michele Liguori – ma se poi si passa da una motorizzazione di 2000cc ad una di mille centimetri cubici maggiori allora l’impegno è veramente notevole. Comunque poter competere alla pari con i rivali, visto che nelle ultime due tappe del CanAm, per motivi tecnici ho corso con la vettura meno potente, mi consentirà anche in questo campionato di poter puntare al titolo”.

Il pilota sarà impegnato in due gare con l’avvincente partenza lanciata ed un termine di 25 minuti che delimita il tempo di gara. Dopo le prove libere di venerdì e quelle ufficiali di sabato mattina, che determineranno la posizione di partenza, le gare si disputeranno sabato pomeriggio e domenica mattina.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©