Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Auto, Liguori secondo in Inghilterra


Auto, Liguori secondo in Inghilterra
28/05/2012, 15:05

Napoli, 28 maggio 2012 – Ancora una gara positiva per il pilota napoletano Michele Liguori in occasione della terza tappa del Campionato internazionale del Canadian American Challenge Cup, sul circuito inglese di Brands Hatch a sud di Londra. Il corridore partenopeo ha infatti concluso con il secondo posto di classe e quarto tempo assoluto, risultato che gli consente di conquistare la piazza d’onore della classifica generale della competizione continentale.



Nella gara a partenza lanciata Michele Liguori, al volante del sua Lola T292 3000 cc da 520 cavalli, è incappato per ben due volte nelle decisioni dei Commissari di gara dovendo in entrambe le occasioni scontare le penalità subìte. La prima, che gli è costata la retrocessione in ultima posizione nella griglia di partenza, è giunta dopo la misurazione della macchina per altezza da terra inferiore di due millimetri rispetto al regolamento ufficiale (4 cm).

Ma Liguori con un’ottima partenza è riuscito a rimontare diverse posizioni e alla prima curva riusciva a superare anche una delle auto del Gruppo C, più potenti con circa 1000 cavalli, guidata dall'inglese Roger Willis. Dalla terza posizione conseguita Liguori ha rimontato prima la Lola T280 DFV (motore Ford Cosworth 3000 cc.). condotta dal greco Leo Voyazides e poi la potente SpiceSE90C (gruppo C), al comando della gara, condotta dall'inglese David Mercer, ma a quel punto gli è stato inflitto lo Stop and Go dai Commissari.



La seconda penalità, assegnata in piena gara, puniva un sorpasso prima della linea di partenza di un avversario e così Michele Liguori era costretto a ripartire dalla settima posizione che ha poi migliorato nei giri conclusivi, chiudendo con il quarto tempo assoluto, nella gara vinta dall’inglese Roger Wills e la seconda piazza della propria classe alle spalle del greco Leo Voyazides.



L’ottima prestazione ha così consentito a Michele Liguori di salire al secondo posto della classifica generale del Campionato internazionale del Canadian American Challenge Cup, che vede al comando il tedesco Peter Schleifer. Proprio in casa del teutonico, il 9 e 10 giugno, sulla pista del Nurburgring (Ger), si svolgeranno le prossime due gare del circuito internazionale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©