Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Futuro tricolore ed europeo per PRS Group SpeedRacing

Automobilismo, Trofeo Seat Castrol Leon Supercopa 2010


Automobilismo,  Trofeo Seat Castrol Leon Supercopa 2010
14/11/2010, 14:11

La squadra romagnola di Oriano Agostini guarda con fiducia al 2011 in prospettiva continentale dopo il successo pieno nella classifica team ed il primo e secondo posto nel monomarca con il  neo Campione Simone Iacone seguito da Stefano Costantini. La PRS Group SpeedRacing   ha vinto tutto il possibile nel Trofeo Seat Castrol Leon Supercopa 2010. Il Team coordinato da Oriano Agostini si è imposto nella classifica a squadre piazzando i propri piloti al primo e secondo posto nel monomarca organizzato da Seat Motorsport Italia. Il pescarese Simone Iacone è il neo campione. L’alfiere PRS Group ha dovuto attendere gara 1 di Imola ad inizio Luglio per centrare la sua prima vittoria nella combattuta serie monomarca. A quello sul Santerno, sono seguiti altri tre successi per lui al Mugello nella gara 2 del 25 luglio e sempre in Toscana in gara 2 del 10 ottobre, quando ha rimontato dalla 16^ posizione, conquistando poi la vittoria decisiva. Ultimo gradino più alto del podio in gara 1 nell’appuntamento conclusivo a Monza. Caparbietà, abilità ed intelligenza in gara sono state le armi vincenti del pescarese, che ha sempre saputo lavorare in piena sintonia con il team trovando i migliori set up in ogni situazione, mantenendo sempre la giusta concentrazione in ogni fase del difficile campionato. –“Sono molto felice del risultato – ha commentato Iacone – ero tornato nel monomarca con questo preciso obiettivo. La vettura perfetta e l’armonia con il team sono stati fattori determinanti per la vittoria”-. PRS Group Speed Racing si è ritrovata con i due maggiori pretendenti al titolo in casa, infatti, rivale del neo campione si è ben presto rivelato il compagno di Team Stefano Costantini, lo scatenato pilota romano che ha fatto delle sue spettacolari rimonte e dei funambolici duelli ravvicinati con gli avversari, le costanti delle sue gare, concluse il più delle volte sul podio. –“Ho sempre lottato in condizioni ottimali grazie alla perfetta Leon messa a punto in pieno accordo con il team – sono state le parole di Costantini – Una bella stagione grazie anche all’intesa con il mio compagno di squadra e soprattutto con il team manager Oriano Agostini”-. I due piloti hanno vinto al volante delle due Seat Leon in versione Trofeo, spinte da motore sovralimentato da 2000 cc. e capace di erogare 301 cavalli. Grazie al brillante risultato dei due top driver, PRS Group Speed Racing ha potuto cogliere la vittoria tra i Team con soddisfazione e gratitudine reciproca tra il patron Oriano Agostini ed i suoi alfieri. –“Sapevamo di avere due piloti perfettamente in grado di lottare per la vittoria finale – ha dichiarato Agostini - per cui abbiamo sempre cercato di ascoltare ed assecondare le loro esigenze riportandole in regolazioni sulle vetture. Adesso guardiamo con fiducia la futuro. Il nostro impegno per il 2011 potrebbe nuovamente essere allargato anche alla serie europea, dove abbiamo colto importanti successi nel 2008. La nostra priorità è quella di poter sempre offrire l’adeguato supporto ai nostri driver”-.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©