Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Automobilismo: 1° Rally città di Cellole


Automobilismo: 1° Rally città di Cellole
09/05/2009, 11:05

56 equipaggi sono attesi al 1° Rally Città di Cellole – Trofeo Oreste Cilento che prenderà il via domani sera in Piazza Raffaello, nel centro della cittadina campana in provincia di Caserta, alle ore 20.01 con la partenza della prima vettura. Una manifestazione fortemente voluta da un gruppo di appassionati locali coadiuvati tecnicamente della Progetto Corse Promosport e che si prepara a diventare un punto di riferimento nell'attività rallystica della Campania. Gli scenari in cui si muoveranno le vetture da competizione saranno quelli dei Monti Aurunci e della fascia costiera più a nord nella provincia di Caserta, a ridosso del golfo di Gaeta. Tre i comuni interessati dalla gara, sui cui territori si disputeranno le tre prove speciali che, insieme alla Super Prova di sabato sera a Borgo Centore, serviranno a stabilirne la classifica finale: Sessa Aurunca, Roccamonfina e la stessa Cellole. L'assistenza trova invece posto a Baia Domizia, rinomato centro balneare della Terra di Lavoro, dove i meccanici potranno intervenire sulle vetture per porre rimedio ai problemi o migliorare le prestazioni delle vetture.
Il primo impegno per gli equipaggi in gara è previsto per sabato 9 maggio a partire dalle ore 20.29 con la spettacolare Super Prova Speciale di Borgo Centore, dove il pubblico entrerà nella magica atmosfera dei rally quando i fari delle vetture in gara squarceranno il buio della sera. Dopo la Super Prova, vetture ed equipaggi riposeranno sino al mattino successivo, quando vi sarà la ripartenza alle ore 8.01 sempre da Cellole, in Piazza Compasso. Da lì la gara si sposterà sulle tre speciali, la prima, Sessa Aurunca, in Località Cupa, di 9,9 chilometri da ripetersi tre volte, avrà inizio alle ore 8.59; 13.26 e 17.05. La seconda Prova Speciale (7,5 km) si disputerà a Roccamonfina, con i via previsti alle ore 9.47; 12.28 e 16.07. A completare la gara è la Prova Speciale di Cellole (4,0 km), in località Scorbio, che vedrà le vetture in gara alle ore 12.00 e 15.39. L'arrivo del 1° Rally Città di Cellole, dopo circa 300 chilometri di gara, sarà in Piazza Raffaello, a Cellole, alle ore 17.45.
Interessante il parco vetture partenti che presenta insieme alla Fiat Punto Super 1600 ed all'analoga versione della Renault Clio di D'Alto e D'Innocenzo un nutrito gruppo di Mitsubishi Lancer EVO IX , tantissime Renault Clio di ultima generazione e delle interessanti e prestazionali Citroen C2 VTS.
La gara sarà anche l'occasione per ricordare Oreste Cilento, giovane pilota da rally napoletano scomparso lo scorso anno, cui gli organizzatori hanno voluto dedicare la gara intitolandogli un Trofeo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©