Sport / Vari

Commenta Stampa

Automobilismo: gara sfortunata in Francia per piloti napoletani


Automobilismo: gara sfortunata in Francia per piloti napoletani
02/11/2010, 15:11


NAPOLI -  Tanta sfortuna per entrambi i piloti napoletani sulla pista francese, a Paul Ricard, per il Grand Prix Historique de Provence che ha ospitato, domenica scorsa, l’ultima tappa del Campionato Europeo Prototipi e del Mondiale Historic Formula One. I piloti napoletani Michele Liguori e Cosimo Turizio hanno gareggiato su una pista bagnata e sotto una pioggia battente, tanto da prevedere la partenza con la Safety car, che li ha visti protagonisti, entrambi, di un testa coda che ha minato le loro aspettative di vittoria assoluta.  In categoria Super Sport Cup Michele Liguori con la sua Lola T292 con motore Cosworth DFV 3000, dopo un’ottima partenza che lo vedeva al terzo posto e in lotta per la seconda piazza con lo svedese Kent Abrahamson, vincitore a fine gara del Campionato Europeo, in uscita da una curva è andato in testa coda. Ciò nonostante la sua gara è stata caratterizzata da una vera rimonta, che al termine dei 15 giri gli ha consentito di chiudere al quinto posto assoluto, ma primo della sua classe. Stesso copione anche per Cosimo Turizio che al volante della sua un’Osella BMW 2000 ha scontato l’handicap di manovra dovendo rinunciare alla vittoria assoluta. La sua gara, chiudendo al quarto posto, gli ha consentito di conquistare il secondo gradino del podio della classe di appartenenza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©